logo

Ottobre sta arrivando, puoi controllare gratuitamente la tua vista.

ottobre mese prevenzione della vista

Si, è vero la nostra vita scorre veloce ma la vista è un bene prezioso, ecco perché per tutto il mese di ottobre, su iniziativa di Federottica e dell’Albo degli Ottici Optometristi, migliaia di professionisti offrono gratuitamente controlli visivi per la prevenzione e la compensazione dei difetti visivi.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha redatto un rapporto riguardante l’incidenza dei difetti visivi, che spesso rappresentano una delle cause principali di “cecità funzionale”. Dal Rapporto emerge che il 42% dei deficit visivi è rimediabile attraverso l’uso di adeguati mezzi di compensazione visiva.

Ecco un motivo in più per controllare la propria vista.

E per chi già impiega occhiali e lenti a contatto, è importante ricordare che l’efficienza visiva può variare del tempo.

E’ opportuno, quindi, effettuare periodiche verifiche sull’occhiale ed accertarsi che non abbia subito danneggiamenti o che sia ancora adatto alle proprie esigenze visive, che mutano continuamente negli anni. Per quanto riguarda, invece, l’utilizzo di lenti a contatto, sono necessari un uso corretto e una adeguata manutenzione.

In entrambi i casi le raccomandazioni e i consigli del proprio ottico optometrista sono molto importanti. Un controllo visivo annuale per una verifica dell’acuità visiva, dello stato refrattivo, di una sufficiente sensibilità al contrasto è fondamentale per godere di una buona vista e, perché no, di una buna qualità della vita.

Ti aspettiamo, anche per presentarti le nuovissime lenti “Lutina” di Tokai, le lenti che non solo garantiscono l’eccellenza nella correzione visiva e nel confort, ma permettono la protezione delle luteina dei nostro occhi bloccando i raggi UV responsabili dei danno alla retina.

Trovi il tuo ottico optometrista di fiducia da:

POZZI OTTICI

Corso Campi, 56, Cremona

Tel: 0372 / 25390

POZZI EASY

Corso Giuseppe Garibaldi, 15, Cremona

Tel: 0372 / 21137


COSA NE PENSI? LASCIA UN COMMENTO

Comments are closed.